Un cervo colpisce un cacciatore per Vendetta

Un video che ha dell'incredibile, la natura selvaggia non smette mai di stupirci! Ecco la solita triste storia di un cacciatore che colpisce purtroppo a morte un cervo, e felice e soddisfatto decide di farsi persino fotografare con il suo trofeo da caccia, come si usa di solito fare tra cacciatori.

Tra i cespugli però qualcosa si muove, un cervo imbestialito corre verso il cacciatore, lo scaraventa a terra e quello che succede è impressionante! I presenti non sanno cosa fare, uno impugna la telecamera per filmare la scena, simile a quella di un film.

Il cacciatore si trova in seria difficoltà ma non riesce a rialzarsi ne a difendersi, questo ci dimostra come un cacciatore, senza il suo fucile, sia assolutamente impossibilitato ad uccidere un cervo a mani nude, data l'assenza di artigli e canini da predatore (teoria per cui i vegetariani sostengono la natura frugivora dell'essere umano).

Il cervo sembra non volersi fermare, sembra proprio bisognoso di sfogare la sua rabbia, vendicando il figlio ormai senza vita per mano del cacciatore. Questo gesto apparentemente violento nasconde il dolore di una madre, la protezione verso le sue creature.

Questo video colpisce per la naturalezza dell'accaduto, una scena senza filtri, un gesto di disperazione da parte di una madre che si è vista uccidere il proprio figlio sotto i suoi stessi occhi, quegli occhi che l'avevano visto nascere, fare i primi passi e crescere, il tutto finito per mano di chi fa della violenza un passatempo.

Autore Strega
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!