Volpe si tuffa nella neve e cattura un topo

È nevicato parecchio nel parco di Yellowstone e la vita si fa più difficile per tutti quegli animali che non vanno in letargo. Gli erbivori fanno fatica a trovare qualcosa da mangiare, ma anche i predatori, con tutta quella neve sono in difficoltà. Per portare a casa un pasto bisogna quindi sfruttare al meglio le doti naturali quali udito, agilità, velocità e anche un po' di furbizia. Quest'ultima non manca di sicuro alla protagonista del video, una splendida volpe rossa.

La volpe si muove leggera sulla neve, senza far rumore, per riuscire a sentire anche il più piccolo fruscio, là sotto tutto quel manto bianco. Eccola che avanza a piccoli passi, tendendo le orecchie e inclinando leggermente la testa per percepire meglio il più piccolo rumore. Ancora un paio di passi, ancora in attento ascolto. E quando ritiene di essere nel punto giusto, ecco che spicca un gran balzo verso l'alto per poi tuffarsi letteralmente di testa nella neve, come farebbe un atleta dal trampolino. La neve è parecchio alta, la volpe si immerge quasi completamente, di lei resta fuori solo la coda. Ed eccola riemergere: la caccia è andata a buon fine, la volpe ha in bocca qualcosa, probabilmente un topo o un altro piccolo roditore. Che viene mangiato sul posto con molta soddisfazione.

Autore chspado
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!